5 passi per decidere

autumn-2
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Ciao a tutti,

oggi come promesso voglio riprendere e approfondire l’argomento del mio post precedente  .

Abbiamo visto che se se usi il Modello vincente non ci sono decisioni giuste o sbagliate ma solo passi per far crescere la tua consapevolezza circa le alternative che ti stanno davanti.

Ora ti suggerisco 5 passi da intraprendere quando affronti una decisione importante.

1) Metti a fuoco subito il Modello vincente.

Conferma a te stesso:« Non posso perdere, il mondo è una somma di occasioni e io sono alla ricerca di quelle utili per imparare e crescere, e queste occasioni sono presenti in entrambe le strade». Scaccia i pensieri su ciò che potresti perdere e focalizzati su quello che potresti guadagnare.

2) Confrontati con persone di successo.

C’è sempre da imparare anche dagli altri. Parlare con altre persone può esserti d’aiuto, specialmente con persone che ce l’ hanno fatta nel settore dove vuoi crescere. Chiunque può fornirti una diversa prospettiva, in base alle loro esperienze.

L’importante è parlare con persone”giuste” che sostengano il tuo processo di apprendimento e di crescita e non che demoliscano le possibilità che ti si aprono solo perchè sono negative su tutto.

Inoltre non esitare a parlare dei tuoi progetti solo perchè hai paura che se non funzionano potranno dirti che sei un fallito. Supera il tuo orgoglio perchè può succedere che non indagando in profondità e chiedendo, tu possa perdere informazioni utili.

NON SEI UN FALLITO SE NON CE LA FAI, SEI UN VINCITORE PERCHE’ CI PROVI 🙂

E dando voce al tuo progetto ti “ascolti” e ti chiarisci la tua forza di realizzazione, senti se è veramente importante per te.

3) Stabilisci le tue priorità.

Prenditi il tempo per cercare dentro di te che cosa vuoi dalla vita. Non è sempre facile, specialmente se per tutta la vita ti hanno detto che cosa fare. Se hai difficoltà a chiarire i tuoi obiettivi non ti preoccupare. Lungo il percorso serviranno degli aggiustamenti ma l’importante è che cominci ad “ascoltarti”, a capire chi sei tu.

Consentiti la confusione: è attraverso di essa che si arriva alla chiarezza.

4) Fidati del tuo istinto. 

Anche se a volte è difficile capire nel tuo cuore cosa vuoi, il tuo corpo spesso ti manda dei segnali.

Può succedere che dopo aver tu valutato bene, ascoltato tante persone, arrivato a una scelta logicamente corretta …  il tuo istinto ti dica di seguire un altra strada. Ascoltalo, molto spesso il tuo inconscio ti invia messaggi sulla scelta migliore. Quante volte ti sarà successo di aver sentito quella “vocina” dentro di te che ti suggeriva cosa fare?

5) Rilassati.

Niente è così importante: spesso ci prende troppo sul serio.

Se la tua decisione ti farà perdere dei soldi imparerai ad affrontare le difficoltà derivanti.

Se perdi un amante non c’è problema, ne troverai un altro.

Se scegli il divorzio imparerai a stare da solo.

Se scegli di sposarti  imparerai a condividere i tuoi spazi con un altro.

Pensa a te come a un meraviglioso studente di questa scuola che è la vita.

Ogni esperienza è un magnifica lezione da cui imparare. Se scegli una strada imparerai un certo tipo di lezioni, se ne scegli un’altra, altre lezioni. Se scegli un sentiero assaggerai le fragole, su un altro  assaggerai  le more.

L’importante è trasformare qualsiasi luogo in una palestra di vita e imparare quanto più possibile, su te stesso e sul mondo che ti circonda.

E quindi rilassati.

Qualsiasi cosa accada dopo la tua decisione, saprai affrontarla!

Ciao ciao 🙂

Lilia

 

N.B. => Nel prossimo post ti consiglierò cosa fare dopo aver preso una decisione. Seguimi 🙂

 

E  se ti piace ciò che ho condiviso lasciami un commento qui sotto 🙂 mi farà molto piacere e condividilo se pensi possa essere utile a qualcuno. 🙂

Commenti